Finta tartare di polpo e patate - Le ricette di casa cavalli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Finta tartare di polpo e patate

Ingredienti per 4 persone

1 polpo da circa 800 g
400 g di patate di misura media
2 mazzetti di prezzemolo
olio evo
150 ml di aceto bianco
sale e pepe
1 carota
1 costa d ìi sedano
1 cipolla
il succo di 1/2 limone

Procedimento

Sciaquate il polpo per eliminare eventuali impurità. Mettetelo in una pentolacon acqua fredda poco salata. Aggiungete la cipolla sbucciata, la carota pelata
e il sedano privati delle estremità. Fate cuocere per 40 minuti da quando l'acqua bolle. Alla fine controllate se il polpo sia ben cotto, penetrandolo con uno stecchino.
Scolatelo, toglietegli la pelle a tagliatelo a piccoli pezzi. Sbucciate le patate e tagliatele a dadini. Lessateli in abbondante acqua bollente salata e aceto per 15 minuti.
Scolate i dadini (tenete 2-3 cucchiai dell'acqua da parte). Mettete i pezzi di polpo e la dadolata di patate in una ciotola (lasciate qualche dadino da parte). Aggiungete un filo
d'olio, il succo di limone, un pizzico di sale una grattugiata dipepe. Mescolate e lasciate raffreddare. Pulite il prezzemolo e mettete le foglie nel bicchiere per il mixer.
Aggiungete i dadini di patate lasciate e i 2-3 chucchiai dell'acqua di cottura tenuti da parte. Aggiungete un pizzico di sale e una grattugiata di pepe. Frullate e
aggiungete olio fino ad ottenere una bella crema densa. Impiattate usando un coppapasta tondo per formare la tartare. Completate con la crema di prezzemolo.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu