Tagliatelle ad alta quota - Le ricette di casa cavalli

Vai ai contenuti

Menu principale:

Tagliatelle ad alta quota

Ingredienti per 4 persone

Per le tagliatelle fresche all'uovo:
270 g di farina 00
30 g di semola
4 uova
olio evo
sale fino
acqua tiepida

per il sugo:
2 pere
200 g di speck
150 g di bitto
6 cipollotti
olio evo
1/2 bicchiere di vino bianco
salvia

per decorare:
4 rametti di rosmarino

Procedimento

Disporre le farine amalgamate su un banco da lavoro o su una spianatoia di legno e metterci dentro le uova, l’olio e il sale. Sbattere con una forchettainizialmente solo al centro le uova, l’olio e il sale e poi amalgamare bene il tutto e impastare con le mani con forza. Aggiungere acqua tiepida se l’impasto verrà troppo duro.  Dargli la forma a palla all’impasto ottenuto, che non deve essere ne troppo molle ne troppo duro. Coprirlo con la pellicola e lasciarlo riposare per 20 minuti circa. Per il sugo: eliminate dai cipollotti la parte verde e tritate la parte bianca. Fatela appassire a fuoco lento nell'olio per 10 minuti. Aggiungete lo speck e fatelo diventare croccante per altri 10 minuti. Intanto tagliate le pere a cubetti piccoli e mettetele da parte. Sfumate con il vino bianco. Aggiungete le pere. Con la macchina per la pasta stendere l’impasto fino a uno spessore di circa 2-3 mm. Ricavare delle tagliatelle sempre con la macchina per la pasta. Cuocete le tagliatelle in abbontante acqua salata. Scolatele al dente e saltatele nella padella col sugo e aggiungete la salvia tritata e con il bitto. Saltate per 5 minuti e impiattate con un rametto di rosmarino.

 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu